mercoledì 10 agosto 2016

Ricetta per l'estate

Ingredienti: sedia a dondolo Thonet, pavimento in maioliche di Vietri, armadio di recupero ridipinto a mano by EcceHome,  cuscino effetto azulejos, midollino intrecciato
Colori: blu e giallo
Procedimento: Mescolare a piacere gli ingredienti

Recipe for summer
Ingredients: Thonet rocking chair, floor tiles from Vietri, repainted handmade locker  by EcceHome, cushion effect tiles, woven wicker.
Color: blue and yellow
Procedure: Mix the ingredients to taste




venerdì 29 luglio 2016

A Messina stile eclettico vista mare

Oggi voglio parlarvi della  ristrutturazione di una casa in Sicilia caratterizzata da una strepitosa vista sullo Stretto di Messina.
L'edificio originario, probabilmente risalente alla seconda metà dell'800, è stato gravemente danneggiato dal terremoto del 1908. L'architetto Maria Teresa Giorgio, che ne ha curato il progetto, ha voluto esaltare le caratteristiche tipologiche originarie (come il portale in pietra di tufo) del piano terra, concedendosi invece maggiore libertà nella ricostruzione del primo piano, completamente crollato a causa dell'evento sismico; ciò le ha consentito di realizzare una grande finestra ad arco ribassato da cui godere il più possibile dello spettacolare ed unico panorama dello Stretto.
Internamente il tratto caratteristico del progetto è la continuità visiva tra i vari livelli, creata mediante una sorta di lucernario vetrato realizzato nel solaio del piano primo, cui corrisponde al piano terra un inserto in piastrelle di recupero.
L'arredo minimale esalta  il progetto architettonico ed il paesaggio circostante.

Today I want to tell you about the renovation of a house in Sicily characterized by a breathtaking view of the Straits of Messina.
The original building, probably dating from the second half of the 800, was severely damaged by the earthquake of 1908. The architect Maria Teresa Giorgio, who oversaw the project,  wanted to bring out the original characteristics (such as the  portal of tuff) of the ground floor. She have allowed herself more freedom in the reconstruction of the first floor, completely collapsed due to the earthquake, for realizing  a large segmental arch window  from which to enjoy as much as possible of the spectacular and unique panorama of the Strait.
Internally, the characteristic trait of the project is the visual continuity between the various levels, created by a kind of glazed skylight built in the first floor slab, which corresponds to the ground floor an insert  of recovery tiles.
The minimal furniture enhances the architectural design and the surrounding landscape.

























 La casa prima dell'intervento













giovedì 30 giugno 2016

Architettura, arte, poesia e ... cibo

Vito Sereni è un architetto specializzato in restauri, ristrutturazioni ed interior design.
L'ho incontrato in occasione dell'inaugurazione  di "Comete" personale di Rosella Pandolfi allestita, primo di una serie di eventi, nel suo studio romano.
Gli ho domandato cosa lo ha spinto ad ospitare un'esposizione artistica e ad aprire al pubblico le porte dello studio; Vito mi ha spiegato che elemento fondamentale del suo lavoro è la ricerca di un'integrazione  tra architettura ed arte, per cui la scelta è stata del tutto naturale.
L'idea nasce anche dall'esplicita richiesta espressa da alcuni committenti, a lavori conclusi, di aiutarli nella scelta di opere contemporanee che ben si accordino con lo spazio appena realizzato.  Da qui è nata la collaborazione dell'architetto con alcuni artisti, come appunto Rosella Pandolfi, cui commissionare opere ad hoc.
Ma architettura ed arte possono fondersi anche con  musica, poesia e cucina. E così la serata è stata animata dai versi ispirati alle opere di Bianca Maria Simeoni, dalla voce della cantante italo brasiliana Italia Vogna e dagli ottimi piatti dei Food Brothers (i cuochi a domicilio Fabrizio Bertucci e Stefano D'Augè).

Architecture, art, poetry and...food 
Vito Sereni is an architect specializing in restoration, renovation and interior design.
I met him at the opening of "Comete" personal exposition of Rosella Pandolfi , first in a series of events, in his studio in Rome.
I asked him what prompted him to host an art show and open to the public the doors of his office; Vito explained to me that a fundamental element of his work is the search for an integration of architecture and art, so the choice was quite natural.
The idea is also born by the explicit request of some customers, to works completed, to help them in the choice of contemporary works that well agree with the space just created. Hence it was born the architect's collaboration with some artists, like Rosella Pandolfi.
But architecture and art can also merge with music, poetry and cuisine. And so the evening was also animated by the verses inspired by the works of Bianca Maria Simeoni, the voice of Italia Vogna and by the excellent dishes of the  Food Brothers  (Fabrizio Bertucci and Stefano D'Augè, cooks at home).







Foto Ecce Home e Vito Sereni Architecture Lab

mercoledì 22 giugno 2016

Sapore di mare

Taste of sea



1 Cuscino Coincasa
2 Cuscino Hamptons Style
3 Pesce in terracotta Colour Decor
4 Decorazione Kasanova
5 Gancio Joss and Main
6 Centrotavola in vetro Kasanova


7 Piatto in maiolica Maisons du Monde
8 Coppetta in ceramica Maisons du Monde 
9 Asciugamano da spiaggia One Kings Lane
10 Brocca in maiolica  Zara Home
11 Cuscini  via Pinterest
12 Tappetino da bagno Zazzle
13 Notebook Zazzle



giovedì 16 giugno 2016

Maiolica-mania

Dolce e Gabbana le hanno dedicato un'intera collezione ed una bellissima vetrina nel negozio di Roma in via dei Condotti: protagonista è la maiolica e le tipiche decorazioni di questo prodotto artigianale tanto diffuso in Italia (e non solo) fin dall'antichità.

L'effetto maiolica  è ormai una vera e propria mania: riprodotto su gres porcellanato, stoffa, plastica e legno si propaga a macchia d'olio.

Pochi brand hanno saputo resistere alla tentazione di rubare i grafismi ed i colori che i maestri ceramisti italiani, spagnoli, portoghesi, marocchini  hanno creato per secoli con amore, dando vita ad una tradizione tramandata fino ai giorni nostri: dai listoni  creati da Fiorella Bonanno per Xilo1934 , alla tenda di H&M, ai cuscini di Coincasa  c'è solo l'imbarazzo della scelta.

E voi vi farete travolgere dalla maiolica-mania?

Majolica-mania
The majolica and the typical decorations of this handmade product, so widespread in Italy (and beyond) since ancient times, is the protagonist of an entire Dolce and Gabbana's collection and a beautiful display in the Via Condotti store in Rome. 

The tiled effect is now a mania: reproduced on porcelain, cloth, plastic and wood spreads like wildfire.

Few brands have been able to resist the temptation to steal the graphic elements and  the colors that the Italian, Spanish, Portuguese and Moroccans master potters have created with love for centuries, giving rise to a tradition passed down to the present day: the wood boards by Fiorella Bonanno for Xilo1934, the H & M tent, the Coincasa pillows, there is spoiled for choice.

And you, will you be overwhelmed by the majolica-mania?

Dolce e Gabbana in via dei Condotti

Dolce e Gabbana in via dei Condotti